CASE VACANZA CENTRO STORICO

GALLIPOLI - CENTRO STORICO ( LE)

COS’E’ LA FORMULA ROULETTE?
La formula roulette prevede che ci siano 9/10 strutture a disposizione di pari categoria. L‘indirizzo della struttura viene comunicato il giorno stesso dell’arrivo, al momento della consegna chiavi.

Non è possibile richiedere un residence specifico, gli appartamenti verranno assegnati al momento dell’arrivo a seconda della disponibilità dei vari residence. (formula roulette)

 

POSIZIONE

 Gli appartamenti sono nella splendida cornice della zona pedonale del centro storico di Gallipoli, immersi nell’arte di un antico borgo medievale famoso per il numero di chiese presenti in ogni scorcio, per i negozi di souvenir, per i ristorantini tipici, per i bar dall’atmosfera unica, per la splendida spiaggia della Purità raggiungibile a piedi. Ampia zona di parcheggio nell’area portuale nei pressi degli appartamenti.

DESCRIZIONE

 Le case vacanza sono arredate in modo pratico e funzionale, situate in palazzine diverse a più piani

 SERVIZI

 Ufficio ricevimento e info point con orario continuato dalle h 9 alle h 20, assistenza tecnica h 24. Alcuni appartamenti sono forniti di aria condizionata (con supplemento e da richiedere all’atto della prenotazione). Nel centro storico di Gallipoli è possibile trovare market, negozi per lo shopping, bar, ecc. Possibilità di convenzioni con discoteche, lidi attrezzati, organizzazione escursioni in barca, visite guidate e ancora con ristoranti tipici, attività di noleggio bici/moto/auto, servizi transfer e altro ancora per trascorrere una vacanza indimenticabile.

SPIAGGIA

La più vicina è la famosa spiaggia di sabbia della Purità, la distanza varia in base all’assegnazione, da un minimo di 30 mt ad un massimo di 400 mt. Possibilità di convenzione con lido in Baia Verde (a circa 2,5 km dal centro storico) da richiedere al momento della prenotazione.

Non si può mai visitare lo stesso posto due volte.
Ogni volta, è una storia diversa. Per il solo fatto di tornare, si cancella ciò che è venuto prima.

The Last Little Blue Envelope by Maureen Johnson